Pellettatrici - P70

Modelli

    motore elettrico trifase

  • P70EHP55 P70 elettrico hp5,5 (kW4) 380V 50Hz
  • P70EHP55C P70 elettrico hp5,5 (kW4) 380V 50Hz completa di caricatore
  • P70EHP75 P70 elettrico hp7,5 (kW5,5) 380V 50Hz
  • P70EHP75C P70 elettrico hp7,5 (kW5,5) 380V 50Hz completa di caricatore
< Torna indietro
Negri - P70 - Pellettatrici (Work)

P70

La pellettatrice P70 trasforma il cippato raffinato in granuli del diametro di 6 mm, chiamati comunemente pellet.

È possibile ottenere pellet da diverse tipologie di legno, come ad esempio abete, nocciolo o larice, purché il cippato raffinato abbia una lunghezza massima di 1 cm e un tasso di umidità compreso tra il 10% \ 15%.

Tutte le versioni si contraddistinguono per accurate scelte tecniche:

  • Matrice in acciaio temprato, spessore 23 mm - trasforma il cippato raffinato in pellet.


  • Due rulli di compressione - pressano il cippato raffinato nei fori della matrice.


  • Sistema di lubrificazione dei cuscinetti – agevola e velocizza la manutenzione della macchina.


  • Scarico a 370 mm da terra (versioni elettriche) e a 545 mm da terra (versioni a trattore) - permette di scaricare il pellet in un contenitore.


  • Tramoggia di carico manuale con griglia protettiva (versioni P70E e P70T) o tramoggia di carico automatica con coclea e griglia protettiva (versioni P70EC e P70TC) - tramoggia e coclea facilitano l’introduzione del materiale da pellettizzare, la griglia garantisce la sicurezza dell’operatore, evitando il contatto con componenti in movimento.


  • Due ruote di grandi dimensioni + due ruote piroettanti + due maniglie (versioni elettriche) - facilitano lo spostamento della macchina.

Le versioni elettriche dispongono di motore elettrico trifase 5,5 hp o 7,5 hp.

Tutte le versioni sono realizzate in conformità con le ultime normative europee sulla sicurezza.


La ditta Negri S.r.l. in qualunque momento si riserva il diritto di apportare alla propria produzione modifiche e miglioramenti ritenuti necessari a suo insindacabile giudizio.

FASI PER LA PRODUZIONE DI PELLET

  • 1 - Sminuzzare le proprie potature con un cippatore o biotrituratore


  • Fasi pellet

  • 2 - Reinserire il materiale ottenuto per un’ulteriore raffinazione (ridurlo a max. 1 cm)


  • Fasi pellet

  • 3 - Il materiale deve raggiungere un tasso di umidità compreso tra il 10% \ 15%


  • Fasi pellet

  • 4 - Inserire all’interno della tramoggia della pellettatrice solo il materiale raffinato ed essiccato


  • Fasi pellet